Decesso

La morte di una persona vicina è connessa al lutto e al dolore. Contemporaneamente ci si vede anche confrontati con molte formalità. Le informazioni sottostanti dovrebbero esservi utili per poter intraprendere i passi necessari presso la Cassa pensione Novartis.

Informazioni delle Casse pensioni Novartis

Il decesso di un collaboratore è da notificare al superiore, risp. all'Ufficio del personale della Novartis.

A notifica avvenuta le Casse pensioni Novartis vengono informate sul decesso del collaboratore e noi ci metteremo in collegamento per lettera e vi informeremo sui prossimi passi da fare.

Prestazioni

La consulenza di previdenza delle Casse pensioni Novartis vi informerà volentieri in merito alle premesse sui diritti.

Prestazioni di rendita

Le disposizioni regolamentari prevedono le seguenti prestazioni di rendita.

  • rendita per i coniugi (se del caso anche per i divorziati)
  • rendita per il partner di vita
  • rendita per gli orfani

Prestazioni in capitale

Se una persona assicurata muore prima del compimento del 65° anno di età viene versato un capitale di decesso agli aventi diritto.

Ulteriori informazioni

Le disposizioni per i coniugi valgono analogamente anche per le persone di un’unione domestica registrata secondo la Legge sull'unione domestica registrata (LUD).

Promemoria rendita per partner di vita
Modulo - contratto di sostentamento
Modulo - regolamentazione dei beneficiari